Loading...

A Bergamo Piazza Vittorio Veneto diventa un salotto a cielo aperto

Manifestazione "Il legno dalla natura alle cose”

“IL LEGNO dalla Natura alle Cose”, manifestazione voluta e ideata dalla Fondazione Museo del Falegname Tino Sana che riunisce le principali aziende del territorio bergamasco con l’intento di diffondere la cultura della materia, alza il sipario sulla sua nuova installazione: un salotto accogliente “en plein air” in piazza Vittorio Veneto (Bergamo) per tutti, anche per i numerosi visitatori che parteciperanno agli eventi di settembre de I Maestri del Paesaggio 2018. Uno spazio creato grazie alla collaborazione con l’azienda veneta DIEMMEBI, di cui sono stati scelti gli arredi Urbantime, in particolare la collezione Zeroquindici.015. Una collezione outdoor ricca di modelli, qui rappresentata dalla panca lineare in tubolare tondo di metallo. Per questo appuntamento DIEMMEBI ha studiato un sistema particolare di aggancio delle panche che permette l’inserimento di pannelli tra le sedute. Un accorgimento in linea con lo spirito con cui è stati concepita questa serie, pensata per risolvere specifiche esigenze del mondo contract grazie al design attento al dettaglio e di grande pulizia formale.

La piazza diventa quindi un luogo di riposo e di informazione delle tante iniziative che animeranno la città dal 6 al 23 settembre. Tra queste, la mostra “IL LEGNO dalla Natura alle Cose _ La straordinaria quotidianità del legno” al palazzo della Ragione in Piazza Vecchia di Città Alta che ospiterà 100×100 Achille, la mostra ideata dalla Fondazione Achille Castiglioni per festeggiare la ricorrenza del compleanno di Achille, il 16 febbraio scorso. Una mostra nata da un invito rivolto ad oltre 100 tra i più importanti designer del mondo a fare un regalo ad Achille: un oggetto anonimo.
L’intera collezione 100×100 Achille (esposta fino a fine luglio in Fondazione Achille Castiglioni, Milano) più alcuni prodotti disegnati da Castiglioni, abbinati all’oggetto da cui si è colta l’ispirazione, diventa il processo ideativo di “IL LEGNO dalla natura alle cose_La straordinaria quotidianità del legno” ma si arricchisce ulteriormente. Tutte le 41 aziende de IL LEGNO dalla Natura alle Cose, esporranno ciascuno il proprio progetto, oggetto o meccanismo – ovviamente in legno – che fa parte della propria “quotidianità” produttiva, ma allo stesso tempo geniale per soluzione, per processo realizzativo o per uso. Il piacere della scoperta in oggetti che tocchiamo e viviamo tutti i giorni.
DIEMMEBI è particolarmente orgogliosa di partecipare all’iniziativa che ricorda il grande maestro milanese, da sempre riferimento dell’azienda per i suoi insegnamenti, primo tra tutti la funzione dell’oggetto.
Questi prodotti, pensati per risolvere specifiche esigenze del mondo contract grazie al loro design attento al dettaglio, di grande pulizia formale, dove l’uso del colore, sempre puro e vivace, contribuisce ad un’immagine dinamica e smart, con successo già riuscivano ad evitare gli eccessivi tecnicismi ed un’estetica omologata in nome della funzionalità, risultando addirittura la scelta ottimale anche in alcuni ambiti residenziali. Il passaggio successivo, che assume ora la forza di una vera filosofia di brand, è l’implementazione dell’utilizzo degli stessi arredi, per offrire un autentico chiavi in mano per molteplici destinazioni d’uso, con possibilità di spaziare dal giardino privato, all’area commerciale, ai dehor e aree lounge di bar e locali per il tempo libero, fino a parchi ed aree pubbliche. Piacevoli momenti di condivisione vissuti all’aria aperta, all’insegna di un design raffinato, la cui qualità ed estetica sono percepibili ma non preponderanti rispetto all’esperienza dell’utente: vi invitiamo a scoprire la nuova collezione Urbantime destinata ad arricchire della sua bellezza gli spazi urbani in cui si svolge quotidianità.

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni